WeFree vuol dire
"noi liberi".

Dalla droga, certo, ma non solo.
Dal giudizio degli altri, dalla paura di non essere "abbastanza", dallo specchio, dalla bilancia e da tutto quello che ci impedisce di essere noi stessi.

Essere WeFree vuol dire fare una scelta e sapere anche dire di no.

Blog

Nulla di Male - WeFree
Blog
26 Maggio 2017

A scuola non andavo bene, non mi piaceva molto studiare e a volte mi sentivo inferiore agli altri ragazzi. Le prese in giro erano la routine, mi sembrava tutto un inferno…

Quando arrivò il momento di scegliere le superiori, su consiglio dei miei genitori e per non deluderli, mi iscrissi all’istituto agrario. Pur di farli contenti arrivavo addirittura a fare ciò che in realtà a me non piaceva e questo mi faceva stare male. Con loro non riuscivo a parlare, a raccontargli quello che sentivo, quello che provavo, le difficoltà, le paure. Non parlavo mai delle prese in giro a scuola, del bullismo, delle frasi offensive. Mi tenevo tutto dentro perché pensavo che nessuno potesse capirmi veramente.

Amo Scrivere - WeFree
Blog
23 Maggio 2017

Amo scrivere. Non so esattamente perché, ma so che amo scrivere.
Mi è stato chiesto di spiegare che cosa significhi per me scrivere.
Beh, sembrerà strano, ma ho dovuto iniziare per ben cinque volte. Voi direte: “Come può essere che uno che scrive non sappia spiegare cosa sia per lui scrivere.
Non è che non so spiegarlo, è solo che vorrei riuscire a descriverlo esattamente per quel che vale per me.
Semplicemente amo scrivere.
In ogni momento o a volte quasi mai. Amo farlo quando sono triste e quando sono felice, quando non voglio dire niente o quando voglio dire tutto.
Amo emozionare la gente, sperando che ciò che scrivo arrivi proprio dove deve arrivare, senza scorciatoie, ma dritto parola per parola.
Perché per me la scrittura è un mezzo per poter arrivare dove voglio.

Format Teatrale #OgniGiorno, Roma
Blog
22 Maggio 2017

Questa mattina, lunedì 22 maggio, al Teatro Arcobaleno di Roma arriva “#ognigiorno”, il nuovo format teatrale realizzato dalla Comunità San Patrignano insieme al giornalista Luca Pagliari, con la collaborazione dell’Associazione Rose Bianche sull’Asfalto e il fondamentale sostegno di Fondazione Ania. Quella di Roma, dove parteciperanno oltre 200 studenti, sarà l’ultima tappa dell’emozionante tour 2016/2017 che ha permesso di incontrare gli studenti di Brescia, Verona, Matera, Arezzo, Faenza e Ancona. Un ringraziamento speciale va a Vittorio e Simonetta Saccinto, fondatori dell’associazione Rose Bianche sull’Asfalto i quali hanno messo a disposizione la proiezione dell’omonimo docufilm dedicato al loro figlio Francesco, scomparso a 14 anni a causa di un incidente stradale.

Come se non fosse successo niente - WeFree
Blog
18 Maggio 2017

Si incominciavano a intravedere delle luci, dopo qualche minuto eravamo dentro. La disco era al pieno della sua vita, era notte fonda ormai e mi sentivo a casa.

Quella musica così martellante mi dava una sensazione di pace interiore, bloccando ogni mio pensiero, e per starci dentro le paste erano la cosa migliore.

Nessuno mi osservava come mi capitava sempre, ovunque io fossi e con chiunque mi trovassi. I miei amici mi venivano a salutare felici di vedermi, ero in pace con il mondo. La mia unica preoccupazione era la roba. Dopo aver trovato la migliore, andavo in pista più vicino possibile alle casse così la musica mi invadeva la mente e potevo partire per il mio “viaggio” nel vuoto.

4 del mattino. Vedo la gente che comincia a correre, una ragazza è a terra con le convulsioni: si stava ingoiando la lingua.

Arriva l’ambulanza e i carabinieri. Momenti di panico. La portano fuori.

Zombia Resurrection
Blog
17 Maggio 2017

Abbiamo provato le prime pasticche. Volevamo provare. Ogni serata fuori era come uno sparo in cielo, una sfida al resto del mondo. Ogni sabato ci spingevamo sempre un po’ più in là. Quella sera eravamo andati in discoteca, io, Gionata, Alex e Oscar. Come tutte le sere volevamo divertirci, niente ci avrebbe fermato. Già in fila, aspettando di entrare, ci incitavamo a vicenda per vedere chi sarebbe stato il più fuori di testa.

2516
2515
2514
2512
2511

Blog WeFree

Nulla di Male - WeFree
26 Maggio 2017

A scuola non andavo bene, non mi piaceva molto studiare e a volte mi sentivo inferiore agli altri ragazzi. Le prese in giro erano la routine, mi sembrava tutto un inferno…

Amo Scrivere - WeFree
23 Maggio 2017

Amo scrivere. Non so esattamente perché, ma so che amo scrivere.
Mi è stato chiesto di spiegare che cosa significhi per me scrivere.
Beh, sembrerà strano, ma ho dovuto iniziare per ben cinque volte. Voi direte: “Come può essere che uno che scrive non sappia spiegare cosa sia per lui scrivere.
Non è che non so spiegarlo, è solo che vorrei riuscire a descriverlo esattamente per quel che vale per me.
Semplicemente amo scrivere.

Format Teatrale #OgniGiorno, Roma
22 Maggio 2017

Questa mattina, lunedì 22 maggio, al Teatro Arcobaleno di Roma arriva “#ognigiorno”, il nuovo format teatrale realizzato dalla Comunità San Patrignano insieme al giornalista Luca Pagliari, con la collaborazione dell’Associazione Rose Bianche sull’Asfalto e il fondamentale sostegno di Fondazione Ania.

Come se non fosse successo niente - WeFree
18 Maggio 2017

Si incominciavano a intravedere delle luci, dopo qualche minuto eravamo dentro. La disco era al pieno della sua vita, era notte fonda ormai e mi sentivo a casa.

Quella musica così martellante mi dava una sensazione di pace interiore, bloccando ogni mio pensiero, e per starci dentro le paste erano la cosa migliore.

Zombia Resurrection
17 Maggio 2017

Abbiamo provato le prime pasticche. Volevamo provare. Ogni serata fuori era come uno sparo in cielo, una sfida al resto del mondo. Ogni sabato ci spingevamo sempre un po’ più in là. Quella sera eravamo andati in discoteca, io, Gionata, Alex e Oscar. Come tutte le sere volevamo divertirci, niente ci avrebbe fermato. Già in fila, aspettando di entrare, ci incitavamo a vicenda per vedere chi sarebbe stato il più fuori di testa.

Facebook

Twitter