Jai Harrower @ WeFreeDays 2015

Fifteen di Londra, è un’associazione fondata da Jamie Oliver che attraverso l’amore e la passione per la cucina e il cibo sano, offre un’opportunità di rinascita e di rivincita a molti giovani delle periferie londinesi. E stato con noi al un esempio di questa realtà, Jai Harrower, amico di San Patrignano e grande sostenitore del progetto WeFree.

Leggi tutto

San Patrignano corre con la WeFree Run

Una corsa gioiosa per le strade della comunità San Patrignano. E’ stata questa la WeFree Run che oggi ha colorato la realtà riminese per dare un chiaro messaggio in favore della vita e della libertà di essere se stessi. A partecipare a questo evento sostenuto da banca Carim, Kappa e Cimberio, oltre 600 ragazzi della Comunità che sospinti dagli incoraggiamenti della conduttrice radiofonica Tamara Taylor e in compagnia dell’ultrarunner Stefano Gregoretti, hanno affrontato i 10 chilometri della corsa. Le minacciose nuvole di inizio gara non hanno impensierito la marea bianca che ha animato le salite e le discese della comunità. […]

Leggi tutto

Flying to Sanpa

Il teatro è gremito, i ragazzi di San Patrignano sono seduti. Di fronte a loro sul palco c’è l’orchestra Pepita. Due realtà che si conoscono già dallo scorsa edizione del WeFree Days. Due realtà che ognuna a modo suo aiuta i giovani a superare momenti di difficoltà. È passato un anno, ma nei cuori di tutti ancora è vivo il ricordo di quella sera in cui i giovanissimi talenti dell’orchestra hanno regalato emozioni uniche, come quelle che hanno regalato nel concerto di ieri sera. Un concerto, ma non solo. Momenti magici che hanno dato la possibilità di riscoprire la musica […]

Leggi tutto

“Riflessi”

Un workshop interattivo che prende spunto dall’opera pirandelliana “Così è se vi pare”. Un contatto, uno sguardo … per sentirti capito. Attraverso musica, movimento e parola cercheremo noi stessi e ci avvicineremo agli altri. Un ‘esperienza sensoriale, un momento di intima condivisione, che farà sparire le differenze, che ci farà sentire tutti uguali, che ci farà capire che le barriere le creiamo solo noi, e le creiamo nella nostra testa. Ecco il pensiero di Angelo un dei protagonisti di questo workshop.

Leggi tutto

Un Ring è una cosa semplice: 4 lati tutti uguali

4 lati uguali di 7 metri ciascuno, circa. Un semplice quadrato. Oggi in questo quadrato i ragazzi delle scuole hanno avuto modo di imparare semplici mosse di box e kick box. Ma la cosa più bella non è stata questa. La scuola ENAIP centro Zavatta di Rimini è una scuola particolare. È una scuola dove si incontrano tante etnie, una scuola difficile, dicono gli insegnanti, visto che la maggior parte dei ragazzi sono immigrati con le loro famiglie o, talvolta, da soli con le loro forze! Il caso vuole che proprio quest’anno, al WEFree Days, ragazzi provenienti da tutto il […]

Leggi tutto

0 gradi

Bere cocktail per il gusto di assaporarli, non per sballarsi. I ragazzi del settore ospitalità di San Patrignano, assieme ai barman professionisti dell’Aibes promuovono il “SANO DIVERTIMENTO”. Sono certi del fatto che non serva l’alcool per divertirsi, anzi che il vero divertimento stia proprio nella lucidità che permette si assaporare ogni singolo momento di ogni esperienza. Per questo offriranno agli studenti mojito, caipiroska, sex on the beach, amarena colada deliziosi e rigorosamente a ZERO GRADI.

Leggi tutto

Ballo: il mio modo di comunicare

Caerina, appassionata di break dance proveniente dal Canada, ha come obbiettivo quello di raggiungere l’anima della gente, trasmettere la voglia di vivere che le sgorga da ogni poro della pelle e sentire vibrare le coscienze del mondo a tempo della sua musica. Balla la break da quando frequentava il liceo, porta il proprio sostegno nelle scuole, tramite la musica, il ballo, ma anche i graffiti, con l’associazione Unity Charity. Caerina oggi è qui al WeFree Days per dare il suo contributo per un mondo migliore.

Leggi tutto

Insieme per cambiare il mondo

Oggi al WeFree Days l’atto conclusivo di un anno di lavoro, che ha visto la comunità di San Patrignano protagonista di azioni concrete di prevenzione, informazione e stimolo per i giovani ad essere parte attiva di questa società. I pezzi di un puzzle, trasportati da migliaia di studenti presenti al WeFree Days attraverso la platea dell’auditorium, hanno raggiunto il palco, dove a raccoglierli c’erano ragazzi da tutto il mondo, tutti appartenenti al network internazionale di WeFree. A loro il compito di ricomporlo fino a creare la scritta “Il mondo che vorrei dipende da noi”. Questa è un’azione che simboleggia l’impegno […]

Leggi tutto

Lo Specchio

Questa mattina, in auditorium, come apertura della seconda giornata dell’evento WeFree Days 2015, va in scena lo spettacolo di prevenzione “Lo Specchio”, con protagonista Melita, una ragazza che sta portando a termine il suo percorso di recupero a San Patrignano. Pensieri, ricordi, emozioni, canzoni. Melita, si racconta come se fosse davanti ad uno specchio. Uno specchio che riflette i momenti significativi e importanti della sua vita, il suo allontanamento dagli affetti, dalla società, il suo percorso di autodistruzione. La sua testimonianza, accompagnata da filmati, musiche ed immagini è guidata dal conduttore, regista e attore Pascal La Delfa che da anni […]

Leggi tutto

Siamo tutti parte di qualcosa di più grande

Jorge Ganhao è un insegnante di teatro e di basket ed è laureato in Scienze della comunicazione. Miguel Lamas ha venticinque anni ed ha un master in gestione delle risorse umane. Entrambe hanno deciso di fare parte del progetto dei Transformers, associazione nata a Lisbona in Portogallo con l’obbiettivo di combattere il disagio giovanile attraverso la valorizzazione dell’unicità di ogni individuo. Oggi propongono agli studenti presenti al WeFree Days un’esperienza di condivisione, e di unione. Ogni ragazzo farà la sua parte per realizzare un pezzo di un puzzle. Ogni pezzo poi verrà unito agli altri fino a realizzare un opera […]

Leggi tutto

Sono Proprio IO

Oggi le ragazze delle decorazioni e delle grafiche sono al WeFree Days per promuovere il messaggio “SONO PROPRIO IO”. Basta poco per far capire al mondo chi siamo. Attraverso un workshop ideato assieme ai ragazzi dei Transformers, lo si farà in maniera semplice e immediata, costruendo un logo, una figura, un immagine che decorerà una maglietta per raccontare chi siamo, per comunicare al mondo quali sono le nostre passioni.

Leggi tutto