Dall’8 al 10 ottobre tornano i WeFree Days, l’evento di prevenzione di San Patrignano

Oltre 3000 studenti attesi per tre giorni di spettacoli e incontri di prevenzione. Ma anche forum istituzionali a cui parteciperà, fra gli altri, il Sottosegretario alla Giustizia Cosimo Maria Ferri, per approfondire temi come l’impresa sociale e i costi provocati dalla droga Non più due, ma ben tre giorni di manifestazione per i WeFree Days. L’evento di prevenzione della Comunità San Patrignano si allunga per poter incontrare sempre più studenti. Al termine di un’estate più volte salita alle cronache dei giornali con fatti che riflettono una gioventù senza più certezze, alla continua ricerca della trasgressione, senza la quale sembra non […]

Leggi tutto

Horda Esea Proud Member of WeFree World

I nostri amici Colombiani di Soacha, periferia di Bogotà, che hanno partecipato al WeFree Day 2009 e 2010, ci hanno mandato loro notizie! Il loro importanitissimo lavoro con Horda Esea, un centro artistico e di aggregazione per tutti i ragazzi e i bambini del sobborgo, va avanti alla grande. Anche loro sono membri del WeFree World e anche loro sono la testimonianza che fare qualcosa per cambiare il mondo è possibile: dipende da noi. Siamo quindi felicissimi e fieri di pubblicare queste bellissime immagini e di condividerle con tutti voi. [FGAL id=1206]

Leggi tutto

Termini Underground: il film a Roma e a Sanpa

Mercoledì 26 ottobre alle ore 21 presso il Teatro Vascello di via Giacinto Carini 72 a Roma, verrà proiettato il documentario Termini Underground che parla del progetto sostenuto da Ali Onlus: creare uno spazio nei sotterranei della Stazione Termini di Roma, dove si insegnasse a ballare e dove tutte i ragazzi che gravitano intorno alla stazione potessero incontrarsi. Alcuni di loro li abbiamo conosciuti, sono stati con noi in occasione del WeFree Tour, dal 9 al 15 ottobre. Ad accompagnarli Angela Cocozza, che ci risponde entusiasta all’idea di fare una proiezione del documentario in contemporaneaanche qui a San Patrignano. Ecco […]

Leggi tutto

Diario fotografico del WeFree Day

Il WeFree Day è passato anche se non sembra vero, data tutta questa energia positiva che ancora si sente nell’aria. Abbiamo incontrato amici da tutto il mondo, prove viventi che qualunque ostacolo la vita ti metta davanti, qualunque siano le condizioni di partenza, o per quanto si possa cadere in basso, risalire è possibile! Cambiare le cose è possibile! Dipende da noi! Durante la giornata, al Forum istituzionale e al Forumio ci sono state anche occasioni per riflettere, parlare, ascoltare, scambiarsi idee. Ma il leit motiv è stato il divertimento: abbiamo ballato, giocato e fatto il tifo per la nostra […]

Leggi tutto

A tempo di hip hop: Breakdance Project Uganda

Abraham Tekya, classe 1982, nome d’arte “Abramz” si è lasciato dietro il marchio infamante dell’orfano di entrambi i genitori rapiti dall’Aids. Oggi è un artista, rapper e break dancer che ha messo il suo talento a disposizione dei ragazzi degli slums di Kempala grazie alla sua organizzazione, Breakdance Project Uganda. La danza lo ha aiutato a costruirsi una nuova identità e a metterla a completa disposizione di altri giovani come lui. “Ciò che è importante – ci spiega – in contesti come questo dove mancano cibo, lavoro, istruzione è avere la possibilità di mettere alla prova le proprie abilità e […]

Leggi tutto

Skateistan: in corsa verso la libertà

La libertà a Kabul può avere il sapore di una corsa con lo skateboard. Benafsha Tasmin ha 23 anni, è coordinatrice del progetto educativo di Skateistan, organizzazione non governativa che opera in Afghanistan dal 2007, fondata da due ragazzi australiani arrivati in città con scopi ben diversi e travolti dalla curiosità suscitata nei giovani di Kabul dalle loro tavole con le ruote. “Ero rimasta senza lavoro – racconta Benafsha – così mi sono proposta a diverse organizzazioni non governative. Quando ho visto la sede di Skateistan ho capito che avevo trovato il lavoro per me, qui posso essere un esempio […]

Leggi tutto

Il sogno di Sonia: Companhia Urbana de Danca

Sonia Destri ha fretta, molta fretta. Lo scopo della sua vita è dal 2004 la Companhia Urbana de Danca, 8 ragazzi delle favelas di Rio de Janeiro dai 21 ai 29 anni salvati dalla danza. “ Dobbiamo fare presto, non possiamo più tornare indietro, il tempo è prezioso tra qualche anno i ragazzi saranno troppo “vecchi” per ballare. Il programma di lavoro è durissimo: 5 ore di allenamento al giorno, che per alcuni di loro si sommano alle 5 ore di viaggio quotidiano per raggiungere dalle loro abitazioni la sala prove. Il salario che riesce a garantire loro è frutto […]

Leggi tutto

StreetUniverCity: con noi al WeFree Day la scuola più bella di Berlino

È una scuola di Berlino. È la scuola di quelli che nelle altre scuole non ci vanno più, per un motivo o per un altro: o sono stati bocciati, oppure espulsi. Spesso si tratta di ragazzi emarginati, figli di famiglie di immigrati quelli che poi è facile che si perdano per strada. Ma la strada può essere anche una buona maestra. E questa volta addirittura è una università, l’Università della Strada di Berlino, che si propone soprattutto di dare una formazione culturale ai ragazzi iscritti. In particolare ciò che ci si prospetta qui è di potenziare al massimo la creatività […]

Leggi tutto

Sociedad Real: al WeFree Day a ritmo di rap

Ci troviamo a Pereira, nel dipartimento di Risaralda, un comune della Colombia, situato a 250 km da Bogotà, la capitale. In quella Colombia fatta di guerre tra narcotrafficanti, di morti ammazzati nelle strade, di bambini uccisi solo per dei regolamenti di conti, di tossicodipendenti, alcolizzati e prostitute. E’ qui che nasce Sociedad Real, una fondazione no profit il cui scopo è quello di opporsi alla violenza e all’uso di sostanza stupefacenti, e che promuove la cultura della legalità. Come? Attraverso l’hip hop. Canzoni, rime e rap che si innalzano come inni alla vita di fronte ad una realtà dalla quale […]

Leggi tutto

La Compañhia Urbana De Dança sarà al WeFree Day!

Loro vengono dal Brasile e più precisamente da Rio de Janeiro, e dal 10 ottobre saranno in giro per l’Italia con il WeFree Tour che si concluderà il 15 ottobre a San Patrignano con il WeFree Day! Che dire? Siamo onorati di avere tra le Experience da farvi conoscere la Compagñia Urbana de Dança, composta da gente nata e cresciuta per le strade dei quartieri poveri di Rio, le famose favelas. Posti in cui povertà e degrado sono i protagonisti principali e violenza, droga e prostituzione sono le uniche prospettive con cui chi nasce in quei posti impara ad avere […]

Leggi tutto

Prima di diventare una B-girl

Essere timidi, sentirsi sempre un passo indietro agli altri. Credere che ciò che pensiamo, proviamo e diciamo sia sempre poco importante. Sentirsi parte di un mondo, ma di un mondo coperto dalla paura di fare una battuta, di fare una domanda, di ridere quando tutti sono in silenzio, di gridare quando tutti parlano, di guardare negli occhi qualcuno senza poi abbassarli. Di dare una risposta giusta o sbagliata che sia, ma comunque la nostra risposta. Quindi è meglio tacere per non rischiare di trovarci al centro dell’attenzione, per non rischiare di parlare da soli. E’ meglio che qualcuno risponda per […]

Leggi tutto