Emozioni

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Le sento nello stomaco: vibrano e salgono su, fino in gola. Batte forte, il mio cuore batte forte. Voglio trattenermi, ma non riesco. E non voglio reprimerle, voglio imparare a gestirle Non è facile, non sapevo neanche della loro esistenza eppure ci sono ed hanno un nome: le mie emozioni. Mi emoziono quando leggo il […]

Come aquile che sfiorano le nuvole

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Come mio solito, non facevo mai vedere ciò che provavo. Dovevo restare indifferente rispetto alle emozioni più belle o a quelle più dolorose Durante una delle mie tante serate passate tra i locali del centro, ho ritrovato il mio carissimo amico, Nadir. Da piccoli eravamo inseparabili. Con lui avevo condiviso tutto. Emozioni, pianti, ginocchia sbucciate. […]

Non voglio ricordare

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Il tempo scorre lento, inesorabile. Ricordo mamma che diceva sempre quanto fosse prezioso ogni secondo della nostra vita: un dono da sfruttare al massimo Io credevo a queste parole cariche di speranza e voglio crederci ancora. Me le ripeto a bassa voce, proprio ora che ogni istante è per me come una pugnalata che lascia […]

Amore incondizionato

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Incontri furtivi con tossici per vendere la roba. La mia vita era tutta lì. In mezzo a gente disperata come me. Spacciavo la roba per comprarmi la coca. Era tutto sempre uguale. La mattina mi svegliavo, mi ‘facevo’, preparavo le dosi da vendere e andavo davanti al Sert Nel giro di due ore avevo già […]

Un passo alla volta

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Tiri avanti pensando che tanto va bene cosi`. Le giornate passano e quel sorriso che ti imponi di indossare al mattino è il più falso che tu abbia mai avuto. Non riesce a convincere più nessuno. Nemmeno te stessa “Ogni sera prima di andare a dormire entri in bagno. Davanti a te c’è uno specchio […]

Dove qualcuno ti aspetta

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Un passo davanti all’altro, con le cuffie infilate nelle orecchie. Sotto di me l’asfalto, sopra di me un cielo di piombo, mentre dentro di me rimbombavano quelle parole che mi facevano sentire male: “Io con loro non c’entro niente” “Non tenetemi così, tra ‘sp’ e ‘nero’ — giro fumato per la mia città e mi […]

Per convincermi

Pubblicato il Pubblicato in Storie

“Ciao Ale, come stai? Non preoccuparti, starai bene. San Patrignano è un posto dove se vuoi, ce la puoi fare alla grande. Starai in mezzo a tanti ragazzi. Là troverai davvero tanto. Soprattutto persone che ti capiscono e che, anche se a te sembra impossibile, ce la stanno facendo” A volte queste sembrano parole vuote. […]

Il traguardo più bello

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Pensavo di non farcela, ero troppo insicura. Non ho mai pensato di arrivare fino in fondo. Mi sarei arresa, mi sarei fermata. Avrei lasciato perdere. Troppa fatica, troppo sacrificio, troppe salite. E invece… Mi chiamo Mary, sono in percorso a Sanpa da più di tre anni. All’inizio non è stato facile accettare di essere in […]

Come un iceberg

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Come mi vedi? Vedi un ragazzo. Delle passioni. Degli amici. Ma non è che l’inizio. Nessuno penserebbe mai che uno come me possa fare certe cose, che gestisca il giro. Sembro solo una sagoma, che passa in mezzo a un enorme rumore silenzioso Nessuno immaginerebbe mai quello che inizia, appena varcata la soglia della mia […]

La scelta

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Se dovessi descrivere tutto ciò che è stata la mia vita in 32 anni la paragonerei ad un rebus: 30 anni di sensazioni non dette, pensieri inespressi per il terrore di fare vedere chi ero realmente. Mi sentivo sempre quella fuori luogo, quella che non andava mai bene, che valeva sempre meno degli altri e […]

Perdonami

Pubblicato il Pubblicato in Storie

Perdonami se già quando ero dentro la tua pancia ti prendevo a calci, ma era solo un modo naturale per farmi sentire. Perdonami perché quando sono venuta al mondo pesavo più di quattro chili e le tue braccia faticavano a tenermi in braccio Perdonami se già in tenera età ero così vivace e iperattiva da […]

Non andavo mai bene

Pubblicato il Pubblicato in Storie

La prima volta che mi sono sentita sbagliata avevo all’incirca 5 anni, andavo ancora all’asilo, vedevo le mamme dei miei compagni che si preoccupavano per loro, venivano a prenderli all’uscita di scuola. A prendere me invece veniva mia nonna Mamma era tanto giovane quando mi ha avuta e non riusciva a comportarsi da genitore, per […]