La marijuana inserita fra sostanze cancerogene

Usa. California. La marijuana inserita fra sostanze cancerogene

Il fumo di marijuana è entrato a far parte di una lista di agenti che provocano il cancro stilata dalle autorità sanitarie della California, in Usa.

A essere considerato concausa della formazione di tumori è soltanto il fumo, che ha 33 sostanze chimiche dannose in comune col tabacco, e non la pianta di per s‚ stessa.

In California l'autoproduzione e il consumo di "erba" è vietato in generale ma consentito come eccezione, e dietro raccomandazione dei medici, soltanto per coloro che soffrono di particolari malattie e che traggono giovamento dal principio attivo della pianta.

Fra