Comunicati stampa

“PCTO Tutor per l’Orientamento e la Prevenzione”

Ad oggi sono già 114 gli studenti coinvolti nel Progetto PCTO “T.O.P. – Tutor per l’Orientamento e la Prevenzione”, realizzato grazie al contributo di Union Camere Emilia Romagna e le Camere di commercio competenti per ogni provincia, con il prezioso contributo del MIUR e dell’Ufficio Scolastico Regionale. Gli Istituti scolastici secondari di secondo grado coinvolti sono stati: l’IIS Sirani di Bologna, il Liceo Fanti di Carpi (Modena) e l’ISIS Leonardo Da Vinci di Cesenatico. Una proposta innovativa grazie alla quale i ragazzi vengono coinvolti in un lavoro svolto assieme ai Tutor di San Patrignano che si propone di stimolare il senso di responsabilità e di impegno sociale, attraverso la promozione ai loro coetanei di stili di vita sani e lontani da comportamenti a rischio. L’attività svolta all’interno di San Patrignano, a contatto con i ragazzi del progetto di prevenzione WeFree, ha dotato il gruppo classe delle competenze necessarie a organizzare e svolgere un incontro di prevenzione all’interno del proprio Istituto scolastico. Il prossimo gruppo arriverà questa settimana: da martedì 18 a giovedì 20 febbraio saranno in trasferta presso la Comunità l’Istituto Alberghiero di Cervia e Il Liceo Nervi di Ravenna, che incontreranno le attività di prevenzione di WeFree e i ragazzi di San Patrignano, che con le loro storie cercano ogni giorno di veicolare un potente messaggio di prevenzione. E di vita.